Siamo solo esseri umani, ma quando restiamo umani siamo uno spettacolo.

MORE THAN WORDS

Ho avuto bisogno di stare lontana dai social, nuovamente, per scoprire che siamo meno merde di quanto sembrasse. Ore di distacco, con il fegato gonfio e con la voglia di gridare contro coloro scrivevano amenità varie.
Ce n’è stato per tutti i gusti, non mi metto nemmeno a elencare il guano mediatico che è piovuto sulle teste di un’Italia che si è svegliata con la disgrazia. E fortuna che ci si è svegliati, perché in tanti non ne hanno avuto la possibilità, tra le montagne, sugli Appennini, in una notte che è rimasta buia per sempre.

Siamo meglio, siamo molto meglio degli odiatori di professione.

Siamo quelli che scavano.

Siamo quelli che vanno a donare il sangue.

Siamo quelli che mettono a disposizione le case e le roulotte.

Siamo quelli che diffondono numeri utili.

Siamo quelli che chiamano la Protezione civile per capire di cosa ci sia bisogno.

Siamo membri di club di moto enduro e di fuoristrada che si organizzano e partono, mettendo a disposizione dei soccorritori i mezzi, ideali per scalare tornanti montuosi come quelli dell’epicentro.

Siamo musicisti che organizzano concerti.

Siamo ristoratori che mettono su un inno ad Amatrice, devolvendo parte degli incassi per ogni piatto di amatriciana venduto.

Siamo cittadini impotenti che domenica andranno a visitare musei statali, sapendo che il ricavato sarà lo spazzolino da denti nuovo di chi, il suo, lo ha lasciato sepolto le macerie.

Siamo smanettoni di smartphone che mandano euro a coppie.

Siamo quelli che andranno a comprare pannolini, pasta, tonno, assorbenti e li porteranno alla Croce Rossa.

Siamo persone. Ci sono quelli che guardano le foto di Accumoli, di Amatrice e di Pescara del Tronto e sentono umidi gli occhi. Quelli che quando viene da piangere, sentono forte il rispetto del dolore di chi quelle lacrime le sta versando per persone, case e vite che non ci sono più.

Siamo esseri umani, siamo imperfetti. Ma quando restiamo umani, siamo uno spettacolo. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...